Blog

Fashion Design School: tutte le novità

La Fashion Design School risponde alla Fashion revolution che sta vivendo il comparto moda. Ecco tutte le novità per il nuovo anno accademico in NAD.

La primavera 2020 è stata un durissimo banco di prova per tutto il settore, a livello internazionale. Ne abbiamo voluto parlare con Riccardo Squizzato, coordinatore della Fashion Design School in un’intervista per il podcast NAD radio.

“Quello che il Covid19 ha comportato, al di là dell’emergenza sanitaria”, racconta Riccardo Squizzato, “è sicuramente stato l’impatto disastroso sui mercati internazionali. Con perdite di fatturato, sia per aziende operanti nel settore luxury che in quelle del fast fashion.

Proprio per questo motivo l’organizzazione interna di molte di esse ha decretato la drastica riduzione del numero dei campionari o la loro cancellazione totale, ma non solo.

Ha fatto emergere l’esigenza di avere nei team aziendali figure con competenze che non fossero solamente relative alla divisione creativa o di prodotto ma che in qualche maniera le incarnassero entrambe. Con lo scopo di riuscire a portare a termine i progetti in minor tempo senza penalizzare la qualità’ o lo stile del prodotto.”

NAD ha accettato la sfida e ha deciso di ripensare i Master della Fashion Design School secondo quest’ottica. 

Valorizzando ancora di più l’interconnessione con le aziende e i brand di moda, oltre che puntando sul learning by doing, ovvero sulla metodologia di imparare facendo, propria di tutte le accademie di Design in NAD.

Studenti di Fashion di NAD al lavoro per imparare facendo

L’obiettivo formativo è quello di preparare, sia sul piano culturale che tecnico, una nuova generazione di professionisti della Moda.

Dai Fashion Designer ai Designer di Calzature e Accessori, fino ai Fashion Stylist, ai Product Manager e ai Brand Manager. 

Se le scuole di moda spesso si limitano a far vedere solo un aspetto del lavoro nel Fashion, i Master della Fashion Design School di NAD permettono di acquisire le competenze necessarie per affrontare tutte le fasi del processo progettuale e di tutto ciò che concorre alla sua realizzazione, comunicazione e vendita.

Tutto questo mettendo lo studente al centro del piano di studi, con il suo talento personale e la sua ricerca espressiva e stilistica.  

Se sogni un futuro nella moda, la scelta del giusto indirizzo è il primo passo da compiere.

Formazione e aziende: la strategia inbound

Dopo il Master in Fashion Design & Management, nuova impostazione del triennio di formazione della Fashion Design School, le possibilità di specializzazione rispondono a ciò che il mercato attuale richiede.

NAD ha portato la strategia inbound del marketing anche nella didattica.

Invece di far uscire studenti preparati esclusivamente sulla teoria e di lasciarli a se stessi, con tutte le difficoltà del caso nel trovare lavoro, NAD ha innescato una tendenza opposta.

I brand di moda sono attratti dal vantaggio di avere delle figure con una preparazione verticalizzata e molto più approfondita.

Può essere relativa al design al prodotto, al ciclo di vita di un progetto, alla comunicazione di moda, fino all’organizzazione aziendale e alla gestione dei team progettuali.

Presentazione progetto d'esame di una studentessa di NAD Fashion Design School

I Master Executive

I nuovi Master di specializzazione della Fashion Design School, della durata di un anno e che è possibile seguire, come ogni master di NAD, in aula o online, sono tre:

  1. Collection Design
  2. Brand Management
  3. Product Management

Collection Design

Il Master Executive di alta formazione professionale in Collection Design è incentrato sulla conoscenza del Fashion Design. È il percorso per diventare uno stilista esperto di trend, marketing della moda e collezioni.

Brand Management

Il master in Brand Management è un programma altamente formativo, studiato per chi incarna uno spirito creativo e razionale e vuole diventare un esperto nella creazione dell’identità di un marchio, comunicandone in modo adeguato i punti di forza e il posizionamento.

Product Management

Il Fashion Product Manager è un esperto nello sviluppo del prodotto moda. È in grado di comprendere il processo creativo e di ricerca pianificando, gestendo e organizzando l’intero ciclo di vita di linee di prodotto con conoscenze mirate e un rilevante grado di problem solving.

Se vuoi conoscere più da vicino le novità della Fashion Design School di NAD, ascolta qui l’intervista podcast al suo coordinatore Riccardo Squizzato.