Tod's Chiara Ferragni

CHIARA FERRAGNI E TOD’S: UNIONE VINCENTE?

Quando l’influencer fa impresa

Ad aprile 2021, l’unione tra Chiara Ferragni e Tod’s è diventata ufficiale.

L’imprenditrice e influencer nota in tutto il mondo è entrata a far parte del consiglio di amministrazione del gruppo.

“Siamo certi che la conoscenza di Chiara del mondo dei giovani, unita all’esperienza dei membri del cda, possa costruire un gruppo di pensiero dedicato a progetti focalizzati sulla  solidarietà verso gli altri, con forte attenzione al mondo giovanile che, mai come in questo momento, ha bisogno di essere ascoltato” sostiene Della Valle.

Della Valle Chiara Ferragni

Chiara Ferragni e Tod’s: un piano per aumentare il fatturato

Dopo diversi anni di crisi, nei quali il fatturato del brand è passato dai 963 milioni del 2017 ai 637 milioni del 2020, questo gigante del lusso ha messo a punto una strategia per cercare di risollevarsi.

Alcuni però sostengono che ci sia la legge sulle quote di genere dietro la scelta di Della Valle. Infatti,  il cda del gruppo – essendo composto da 15 amministratori – necessita la presenza di sei amministratrici. 

In ogni caso l’effetto Ferragni ha da subito dato i suoi frutti. 

Dopo l’annuncio, il titolo in borsa ha immediatamente guadagnato il 14%, ottenendo oltre 130 milioni di euro di capitalizzazione di mercato in più rispetto alla chiusura del giorno prima. 

Milano Finanza scrive: “Grazie all’ingresso di Chiara Ferragni nel board del marchio, il gruppo di Diego Della Valle ha recuperato in borsa le perdite di circa un anno”.

tod's borsa
www.todsgroup.com

Questo dimostra come un personaggio capace di interpretare e appropriarsi del linguaggio dei social media possa fare la differenza anche su un brand così noto. 

Il primo incontro

Già nel 2017  Chiara Ferragni e Tod’s avevano collaborato per un progetto che ha preso vita nella collezione in edizione limitata #Chiaralovestods. 

La capsule aveva come protagonisti due prodotti iconici del brand: i mocassini Gommino Double T e la borsa Gommino Bag. 

Lo spot pubblicitario pubblicato sul canale Youtube dell’azienda mostrava una Ferragni sognante ad Amalfi, mentre indossava i capi del brand.

Questo tentativo di avvicinare i Millenials al marchio sembra essere una strada vincente e ad oggi si crede che questo modus operandi debba diventare parte attiva della mission dell’azienda.

Chiara si è dimostrata entusiasta per l’inizio di questa nuova avventura.

“Ringrazio Diego Della Valle per la fiducia e il rispetto che ha nei miei confronti come donna e manager. Unirmi al gruppo Tod’s significa dare voce alla mia generazione con una delle eccellenze dell’Italia nel mondo.” 

Ancora una volta, la Ferragni si fa portavoce del suo amore per il Made in Italy, portandolo verso la contemporaneità.

 

 

 

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Fashion Design School studenti Nuova Accademia del Design
Fashion Design School: tutte le novità