Diletta Caprara docente NAD psicologa

COME LA PSICOLOGIA PUÒ AFFIANCARE LA TECNOLOGIA

Insieme alla psicologa e docente di NAD Diletta Caprara parliamo di quanto la psicologia interagisca con l’innovazione tecnologica e delle possibili conseguenze sociali.

Il periodo storico che stiamo vivendo ha messo in evidenza ancora di più l’importanza della psicologia applicata ad ambiti anche distanti tra loro. 

L’umanizzazione della tecnologia, infatti, permette una migliore interazione ed esperienza uomo/macchina, senza contare i risvolti più attuali della formazione a distanza oppure delle app e delle piattaforme che sfruttano la realtà aumentata e la realtà virtuale.

Questa mancanza di interazione reale, “in presenza” per usare un termine legato alla didattica, molto probabilmente avrà dei risvolti psicologici e sociali. E proprio per questo motivo è importante capire come la psicologia possa affiancare la tecnologia, per permettere che l’innovazione sia un supporto e non un vincolo.

Questi sono gli argomenti sui quali ci siamo confrontati con Diletta Caprara, psicologa e docente di NAD Nuova Accademia del Design, esperta di neuroscienze

Le persone al centro di ogni processo

La psicologia è una scienza trasversale

Immaginiamo la sua importanza nello sport per la preparazione mentale, nell’insegnamento, nel design (per la scelta di colore, materiali, grafiche). 

Riconoscere perciò il valore della psicologia in quanto scienza che mette il cliente al centro di ogni processo, porta indubbiamente alla sua valorizzazione.

Le nuove tecnologie e le esperienze immersive hanno sicuramente un impatto psicologico, soprattutto verso giovani e adolescenti. Si tratta quindi di capire “come e quanto” sia etico permettere alle tecnologie di espandersi.

Anche in questo ambito il punto di vista di Diletta ci permette di averne una comprensione maggiore: indubbiamente una prospettiva dal grandissimo valore aggiunto riguarderà la didattica. Vivere una realtà, per quanto simulata e virtuale, permetterà ai ragazzi di apprendere in un modo decisamente più efficace quello che possono già oggi leggere sui libri. 

Se vuoi ascoltare le parole di Diletta Caprara ospite di NAD Radio, clicca qui sotto

Listen to “L’interazione tra psicologia e tecnologia (Ft. Diletta Caprara) I EP063” on Spreaker.

Per approfondire le tematiche della tecnologia e formarti come Innovation Designer, scopri qui i Master della Innovation Design School.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Quando un Master Nad ti cambia la Vita in Nad Nuova Accademia del Design Verona Milano
Quando un master (NAD) ti cambia la vita