Fashion Gaming Nuovo Trend in Nad Nuova Accademia del Design Verona Milano anche online

FASHION E GAMING, UN GIOCO DA GRANDI

Il legame tra Fashion e Gaming è emerso negli ultimi anni, ma nel 2020 ha subito un’accelerazione fortissima.

Avatar, e-sports, sfilate virtuali e videogiochi: questi sono gli ambiti principali di questo nuovo modo di interagire da parte dei brand della moda e del lusso con i propri clienti e con quelli che, in futuro, potranno essere tali.

Fashion Gaming Filtri Social in Nad Nuova Accademia del Design Verona Miano

Sia la Generazione Z che i Millennials sono infatti i principali fruitori di questi contesti, che molto spesso generano un ritorno di immagine davvero significativo.

Chi sta scommettendo su Fashion e Gaming

La prima sfilata di moda in-game risale a maggio dello scorso anno: in Animal Crossing: New Horizons della Nintendo si sono visti abiti dichiaratamente ispirati a quelli delle collezioni di Loewe, Chanel e Prada.

Prima ancora, nell’autunno del 2019, è stato Louis Vuitton a portare il Fashion nel Gaming, attraverso le arene di League of Legends. Il celeberrimo brand del lusso aveva vestito, e quindi virtualmente sponsorizzato, i True Damage, una band hip hop esistente solo in LoL ma dal carisma pari a quello di veri gruppi musicali.

Fashion Gaming Collezione Louis Vuitton in Nad Nuova Accademia del Design Verona

Che cosa sta succedendo nel mondo reale?

La collaborazione tra brand e gaming è un trend talmente in crescita da avere sia partecipazioni nel mondo virtuale che in quello reale. Tra gli esempi più emblematici, Puma e Reebok.

Puma ha creato le Active Gaming Shoes, scarpe progettate con l’intento di migliorare le performance dei giocatori di ogni livello. Reebok invece si è dedicata anche all’abbigliamento, con una linea di felpe oltre che di scarpe dedicate al nuovo capitolo di Assassin’s Creed.

Moda e cinema: gli antesignani

Il settore del Fashion è da sempre aperto a liaisons anche innovative e sperimentali. Due mondi che, prima del Gaming, si sono spesso intrecciati lasciando un segno indelebile nell’immaginario collettivo sono quelli della moda e del cinema.

Chi, a distanza di decenni, non ricorda Richard Gere vestito Armani in American gigolò

Il meccanismo, oggi, è ancora lo stesso.

Gli avatar a servizio del Fashion

Andare in negozio per fare shopping non è (più) sempre possibile, perciò il retail sta necessariamente testando nuovi canali di vendita e di comunicazione. In questo scenario, l’uso di avatar, ovvero la versione digitale dei clienti, sembra essere non solo funzionale, ma decisamente accattivante.

Fashion Gaming Avatar di Gucci in Nad Nuova Accademia del Design Verona Milano anche online

I vantaggi sono molteplici, a cominciare da un’esperienza di acquisto in maggiore sicurezza e data-driven.

Verso questa tendenza si stanno spostando i grandi gruppi del lusso così come il settore bespoke.

Parlare, inoltre, di digital influencer a servizio della moda è doveroso ed è un’ulteriore riprova dello sviluppo di questo business. 

Avete presente la campagna di Calvin Klein con Bella Hadid e Lil Miquela, modella-robot seguita da 2.5 milioni di follower in tutto il mondo?

Delle celebrities virtuali, testimonial di grandi firme, da Gucci -negli ultimi anni particolarmente innovatore e sperimentale- a Dior, passando per marchi meno noti ma particolarmente attenti ai nuovi trend, se ne sente e se ne sentirà sempre più parlare.

Tanto da aver indotto la nascita di agenzie di modelle e testimonial 100% virtuali, come ad esempio l’inglese The Diigitals.

In NAD Nuova Accademia del Design crediamo nella contaminazione di idee e nello sviluppo di nuovi ambiti. Se questo argomento ti appassiona, scopri di più sui nostri corsi della Fashion Design School e della Innovation Design School

Fashion e Gaming, un gioco da grandi destinato ad avere lunga, lunga vita.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
NAD Nuova Accademia Design formazione design school in Nad Nuova Accademia del Design Verona
NAD – Nuova Accademia del Design: nuovo logo, nuovo sito, nuovo inizio!